[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text=”Dove mettere le telecamere per la videosorveglianza” use_theme_fonts=”yes”][vc_column_text]Nel pianificare il posizionamento delle telecamere videosorveglianza, durante l’installazione ci sono molti fattori da tenere in considerazione. Lo scopo della sorveglianza determinano non solo il il tipo di telecamera che deve essere utilizzato, ma anche dove deve essere posizionata.

Per esempio, se il riconoscimento facciale fa parte di uno degli scopi, posizionare le telecamere troppo angolate può vanificare gli sforzi. Oppure se si vuole controllare la qualità di alcuni oggetti, la giusta illuminazione risulterà vitale, e si dovranno evitare problemi di retroilluminazione.[/vc_column_text][vc_column_text]

Problematiche più comuni

Per ottenere un’immagine utile non è sufficiente puntare una telecamera verso la direzione desiderata. Gli angoli, le riflessioni, le zone morte e il fattore di zoom, l’illuminazione, la retroilluminazione, l’eccessiva luce diretta, sono tutti elementi da considerare; se si stanno usando le telecamere wireless PTZ (ovvero con la possibilità di muoversi orizzontalmente, verticalmente e zoomare), le condizioni potrebbe essere ottimali per alcune riprese e inutili per altre.

Se si deve monitorare l’esterno di un edificio, la posizione può essere più o meno influenzata dalla luce solare diretta. Posizionare la telecamera dove la luce solare ha il minimo impatto. Non deve mai trovarsi di fronte al sole, poiché ciò “accecheca” la telecamera e potrebbe ridurre le prestazioni del sensore d’immagine, e bisogna considerare che con il cambiare delle stagioni anche la posizione del sole cambia.

Anche all’interno delle abitazioni la luce solare può essere un problema, e bisogna stare attenti anche ad eventuali riflessi molto forti in direzione proprio della telecamera, che potrebbero rendere le riprese inutili.[/vc_column_text][vc_media_grid element_width=”6″ grid_id=”vc_gid:1558087626543-4af4aa81-9221-3″ include=”1002,1003″][vc_column_text]

Evitare anche la retroilluminazione

Questo problema si verifica generalmente quando si tenta di riprendere un oggetto davanti a una finestra. Bisogna allora posizionare di nuovo la telecamera, a volte è sufficiente un piccolo spostamento, oppure eventualmente intervenire in modo da bloccare parzialmente la fonte luce. Se il posizionamento corretto della telecamera non è proprio possibile, aggiungere illuminazione frontale. Considerare anche il fatto che gli scenari in controluce sono gestiti meglio dalle telecamere con il supporto per Wide Dynamic Range.

Vietato toccare

Il posizionamento della telecamera è un fattore importante anche contro gli atti di vandalismo. Meglio, ove possibile, che la telecamera sia fuori portata, su alte pareti o sul soffitto; in questo modo si eviteranno molti attacchi improvvisi, soprattutto quelli estemporanei. Ovviamente l’angolo di visione ne potrebbe risentire, quindi si dovrà in alcuni casi fare un compromesso: meglio sacrificare la sicurezza della telecamera stessa che la buona riuscita della videosorveglianza.

Molti dei bricconi ripresi dalle telecamere hanno in seguito affermato di non essersi accorti della videosorveglianza, e che lo avessero saputo non avrebbero compiuto il misfatto. Quindi mettere i dispositivi in bella vista funziona bene come deterrente, i malintenzionati potrebbero desistere da entrare in azione. Quindi telecamere nascoste solo se veramente necessario.

Anche la burocrazia è molto importante

Una fase molto importante dell’installazione di videosorveglianza, antecedente anche a quella di progettazione del sistema, consiste nella valutazione, congiuntamente al cliente, di tutti gli aspetti di tipo normativo legati alla videosorveglianza. Tale momento è fondamentale, in quanto ogni infrazione delle normative italiane ed europee comporta problematiche a livello legale.[/vc_column_text][vc_cta h2=”” style=”custom” custom_background=”#075e9e”]

Zima Sicurezza è partner certificato hikvision, un leader globale nella sicurezza. Affidati all’esperienza di Zima, contattaci subito!

[/vc_cta][/vc_column][/vc_row]