Bonus videosorveglianza 2020: sconti e detrazioni per migliorare la sicurezza delle strutture

La legge di bilancio e il decreto crescita: bonus e detrazioni

Dal 2016, le opere tese a migliorare la sicurezza degli edifici con sistemi video e allarmi sono soggetti a una detrazione fiscale variabile a seconda della legge di bilancio dell’anno in corso. Per il 2020, la manovra prevede che l’installazione di queste tecnologie debba intendersi come parte delle opere di ristrutturazione. Dunque, il bonus videosorveglianza 2020 ammonta a una detrazione IRPEF pari al 50% del costo di realizzazione degli impianti. Inoltre, grazie al Decreto Crescita, ora è possibile scegliere fra lo sgravio fiscale o uno sconto immediato sul prezzo del dispositivo. Di seguito, entriamo nel dettaglio delle due alternative. Per valutare i prezzi e per richiedere un sopralluogo, non esitate a contattarci tramite il modulo di posta elettronica.

Sconto e detrazione fiscale: le differenze in termini di vantaggi

La detrazione fiscale sulla realizzazione dell’impianto di videosorveglianza

Da tempo, siamo abituati a conoscere i dettagli delle detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione degli edifici. Malgrado le percentuali di bonus possano variare di anno in anno, il sistema è pressapoco identico: si tratta di uno sgravio IRPEF (questa volta pari al 50%) sul costo di realizzazione dell’impianto. La somma viene dedotta dal calcolo delle imposte nel corso di 10 anni, in quote uguali fino alla copertura totale della detrazione.

Lo sconto sul prezzo d’acquisto dei dispositivi per la sicurezza

Diversamente dalla detrazione, lo sconto previsto dal decreto crescita può essere richiesto immediatamente ed è pari al 50% del prezzo di vendita del dispositivo. La differenza fra le due alternative è proprio questa: la detrazione include anche gli interventi di progettazione, di installazione e di collaudo dell’impianto di sicurezza; mentre, lo sconto copre solo l’acquisto delle tecnologie per la sicurezza. Se da una parte, dunque, l’immediatezza del vantaggio economico è un fattore importante, la detrazione fiscale (procedura più lunga e spalmata nel tempo) copre uno sforzo economico maggiore. Tuttavia, per richiederla è necessario avere alcuni requisiti specifici e produrre una documentazione dettagliata.

I dettagli per usufruire della detrazione fiscale sui sistemi di sicurezza

Requisiti per accedere al bonus videosorveglianza 2020

Di seguito, i requisiti per accedere alla detrazione fiscale sull’installazione di sistemi di sicurezza.

Modalità per accedere alla detrazione fiscale sulla videosorveglianza

Di seguito, i dettagli della procedura per ottenere la detrazione fiscale.

 

Per maggiori dettagli sul bonus videosorveglianza 2020 e per richiedere maggiori dettagli sui dispositivi, contattate il nostro staff